fbpx
Ballet

scuole di danza

Acquista i migliori accessori per la danza comodamente da casa tua.

Benvenuto in Ballet Scuole di Danza, per info scrivici a info@scuoleballet.it

DENTRO L’ESAME DI DANZA

DENTRO L’ESAME DI DANZA

Ogni anno, gli allievi dei corsi di danza classica delle Ballet scuole di danza, sostengono il tanto rinomato esame. Per i bimbi più piccoli, che sostengono gli esami dei “ gradi ” questo importante momento, coincide con la primavera, mentre per gli allievi più grandi, che sostengono gli esami “ vocational ”, coincide con l’autunno.

Ma perchè decidiamo di far sostenere gli esami ai nostri allievi?

Pensiamo che sia un momento importante nel percorso di ogni studente: aiuta ad accrescere la propria autostima, la capacità di porsi degli obiettivi personali, la capacità di comprendere quanto impegno è necessario e la conseguente messa in pratica per raggiungerli.
Lo scopo , quindi, è quello di motivare ed incoraggiare gli studenti di ogni età e potenzialità a coltivare la propria passione attraverso un sistema di misurazione completo e standardizzato nel mondo.

Nello specifico, i nostri iscritti sostengono gli esami della Royal Academy of Dance , riconosciuti per la loro qualità in tutto il mondo, e ogni anno hanno quasi un quarto di milione di candidati che scelgono di sostenerli.
I contenuti dei piani di studio sono strutturati in maniera progressiva per garantire che il livello tecnico richiesto, sia coerente con le capacità di apprendimento dell’allievo, adattandosi sia a chi sia nuovo nel mondo della danza, sia a chi ha già esperienza: il programma di studio è equilibrato ed attentamente pianificato, con attenzione rivolta anche alla creatività e alla musicalità.
Il giorno dell’esame è quindi il culmine di un processo di insegnamento e apprendimento non solo per gli alunni: in quel momento anche l’insegnante si espone ad una valutazione esterna, la quale sarà imparziale, in modo tale da dare
l’opportunità anche a lui di migliorare.

Cosa accade nei giorni precedenti?

Innanzitutto l’aula viene adeguatamente preparata: gli specchi vengono coperti con delle tende, viene sistemato un pianoforte per fare in modo che il pianista possa suonare la musica dal vivo (ebbene sì, quel giorno la musica che accompagna gli esercizi non viene riprodotta dal solito cd registrato) e di conseguenza verrà fatta una lezione di prova con il pianista per sentire le musiche con un orecchio nuovo.
Infine, viene sistemato un tavolo con una sedia per l’esaminatrice o l’esaminatore che verrà a valutare gli studenti.

Cosa avviene durante questo giorno speciale?
Gli allievi accedono a scuola un paio d’ore prima dell’inizio del loro esame: ogni corso è diviso in piccoli sottogruppi, di massimo quattro allievi, per fare in modo che la valutazione sia più obiettiva e precisa possibile.

Queste due ore saranno dedicate alla preparazione dell’acconciatura, ad indossare: la divisa, il numero personale assegnato ad ognuno, ed uno speciale fiocco porta fortuna sistemato in cima allo chignon di ogni bimba; all’eventuale ripasso degli esercizi ed al riscaldamento, per fare in modo di essere perfettamente pronti per il proprio turno.

Pochi minuti prima dell’inizio, il piccolo gruppo si prepara in fila indiana fuori dalla porta dell’aula (all’interno della quale ci saranno il pianista e l’esaminatrice o l’esaminatore ad attenderli), sarà quindi il suono di un campanellino a dare il via.
Una volta entrati in aula il gioco è fatto!

L’emozione è sempre tanta per tutti: allievi ed insegnanti!

In un’ora verrà valutato il lavoro di mesi e l’impegno da parte di tutti.

Inizia a chattare
Scrivici su WhatsApp
Ciao!
desideri avere informazioni?